domenica 20 gennaio 2008

Dialoghi Sacri (o quasi) 4

T: Oggi sono andata in libreria e ho visto una cosa divertentissima: un libro che tratta di filosofia della scienza!

M: Uh... perché è così divertente?

T: E' fantastico, perché poi ho spulciato un po' in giro e ho trovato... senti un po': filosofia della musica, filosofia della religione, filosofia del linguaggio, filosofia della conoscenza, filosofia della mente, filosofia della psicologia, filosofia dell'immagine, filosofia della medicina, filosofia dell'architettura, filosofia della chimica, filosofia del design, filosofia dell'economia, filosofia della politica, filosofia dell'informazione, filosofia delle lingue, filosofia della cultura, filosofia della comunicazione, filosofia della cucina, filosofia dela matematica, filosofia della storia, filosofia della fisica, filosofia dell'arte...

M: E con questo?

T: Non noti niente? Ce n'è di tutti i tipi, e chissà quanti ne avrò saltati... Ne manca solo uno.

M: Ovvero?

T: La filosofia della filosofia! Sicuramente ci sarebbe qualcosa da scrivere.

M: Sembra irriverente ma interessante. Perché non ti ci metti tu?

T: Il mio scopo è proporre idee geniali. Sono gli altri che devono portarle a compimento. Io voglio solo il merito.

5 commenti:

Ivo Silvestro ha detto...

la filosofia teoretica non vale come filosofia della filosofia?

Hertz ha detto...

c'è n'è già tanta secondo me.

Vaaal ha detto...

in realtà direi che vale, ma io non la conoscevo affatto. Grazie Ivo mi hai rovinato il post! :D

Però grazie, mi hai anche fatto conoscere una nuova cosa.

Ivo Silvestro ha detto...

Mi sento (quasi) in colpa…
(la cattedra dal nome più affascinante, però, secondo me resta "storia della storiografia filosofica").

Vaaal ha detto...

oh, ma è geniale!

post correlati